Discussioni

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Discussioni
25 Febbraio 2016
Il Consiglio dell’Istat ha varato la riforma voluta dal presidente Giorgio Alleva. L’obiettivo generale di utilizzare al meglio gli archivi amministrativi riducendo il ruolo delle rilevazioni campionarie è generalmente condiviso, ma fino all’ultimo sono emerse perplessità sulla sorte delle indagini sociali che in questi anni hanno posto l’Italia all’avanguardia nelle statistiche europee. Anche il futuro del sistema di indicatori del Benessere equo e sostenibile, che in larga misura si basa su queste indagini, è inevitabilmente messo in discussione. La riforma comporta anche una radicale modifica nella struttura e nel modus operandi dell’Istat, perché ogni indagine dovrà passare attraverso due diversi dipartimenti, con rapporti regolati da contratti di servizio. Sarà una razionalizzazione o un appesantimento burocratico?

L'articolo dal blog del Corriere della sera Numerus
Discussioni
04 Febbraio 2016
L'intervento del presidente dell'USCI Riccardo Innocenti su Numerus, il blog del Corriere della Sera dedicato alla statistica, riguardante la riforma dell'Istat, volto a sottolineare l'importanza delle altre fonti della statistica ufficiale riunite nel Sistema statistico nazionale (Sistan).

L'articolo su Numerus
Discussioni
21 Maggio 2015
Segnaliamo l'interesante articolo di Rina Camporese, della sede Istat di Venezia, sul sito neodemos, che affronta il tema della difficoltà da parte di università ed enti di ricerca di ottenere microdati a causa delle complesse politiche di accesso agli stessi da parte dell'Istat.

Un tesoro nascosto. Lettera aperta di una ricercatrice che non trova
Discussioni
24 Settembre 2013
Riceviamo questo interessante quesito dalla Provincia di Cremona:

"Come Provincia di Cremona stiamo da tempo collaborando con i comuni al di sotto dei 5.000 abitanti per favorire la gestione associata delle funzioni fondamentali.
In particolare vorremmo porvi un quesito sulla legge di stabilità 2013 n. 228 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato", in cui al c. 305 si introduce la funzione statistica come funzione fondamentale.
Noi abbiamo inteso questa normativa come un'importante novità per i comuni obbligati a gestire in modo associato le funzioni fondamentali entro quest'anno. Infatti, aggiungendo la lettera l-bis all'art. 19 della Legge 135, anche la funzione statistica diventa una funzione fondamentale da gestire in forma associata.
Non abbiamo notizie di enti locali che si stiano attrezzando per gestire questa funzione in modo associato, dipende dal particolare momento di incertezza oppure la nostra interpretazione non è corretta e la funzione statistica rimane collegata alle altre attività che sono escluse dall'obbligo di associazione (lettera l)?"

La risposta del Presidente dell'USCI:

Leggi tutto...

Discussioni
14 Gennaio 2013
Con la legge di stabilità 2013 (Legge 24 dicembre 2012, n. 228) è stata rivista la disposizione della normativa in materia di spending review (Spending review bis: razionalizzazione e riduzione della spesa degli enti territoriali, Decreto Legge 6 luglio 2012, n. 95, recante Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini, convertito, con modifiche nella Legge 7 agosto 2012, n. 135) relativamente alla funzione statistica dei comuni.

La disposizione modificata recitava:

Leggi tutto...

Discussioni
15 Novembre 2010
Il Presidente dell'Usci ha indirizzato ai presidenti dei due rami del Parlamento, Schifani e Fini, dell'Istat Giovannini e dell'Anci Chiamparino, nonché ai Ministri dell'interno Maroni e della Pubblica amministrazione Brunetta, una lettera aperta sulle previsioni normative riguardo alla funzione statistica nei comuni.
Eccone il testo:

L’Usci, Unione statistica comuni italiani, è una associazione di uffici comunali di statistica che persegue la valorizzazione e la diffusione della cultura e della funzione statistica nelle amministrazioni comunali, a sostegno della maggiore efficacia delle azioni amministrative, in stretta integrazione con il Sistema statistico nazionale.

Leggi tutto...

Discussioni
09 Novembre 2009
Il Prof. Enrico Giovannini ha inviato al Presidente dell'Usci una lettera in risposta alla
Lettera dell'Usci al Presidente dell'Istat sulle indagini sulle famiglie
di alcune settimane fa a proposito del problema della sovrapposizone delle indagini a carico dei comuni da svolgere presso le famiglie.

Lettera del prof. Enrico Giovannini inviata al Presidente dell'Usci
Calendario 2010 delle indagini sulle famiglie
Discussioni
15 Ottobre 2009
Il Presidente dell'Usci, a nome del Comitato di Direzione, ha inviato al Presidente dell'Istat una lettera per avviare a soluzione l'annoso problema della sovrapposizone delle indagini a carico dei comuni da svolgere presso le famiglie.

Lettera dell'Usci al Presidente dell'Istat sulle indagini sulle famiglie
Discussioni
20 Dicembre 2008
Pubblichiamo il testo dell'intervento svolto da Giancarlo Boselli, vice Sindaco di Cuneo, in rappresentanza dell'ANCI nella sessione conclusiva della Conferenza Scenari futuri per il Sistema statistico nazionale

"Intervengo in questa sessione della IXa Conferenza Nazionale di Statistica dedicata a Scenari futuri per il Sistema statistico nazionale a nome dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani manifestando subito una preoccupazione e alcuni forti auspici.

Leggi tutto...

Discussioni
04 Aprile 2008
Segnaliamo un interessante articolo di Enrico D'Elia, della Segreteria USCI, pubblicato sulla rivista on line SIS Magazine della Società Italiana di Statistica.

Dice D'Elia: -Sono decenni che la comunità scientifica lamenta lo scarso utilizzo delle statistiche ufficiali ed i pericoli che ne derivano, a livello individuale e collettivo. Tuttavia sorge il sospetto che gli statistici non riescano a cogliere a pieno quanta parte del loro lavoro sia già incorporata nelle decisioni delle singole persone e delle organizzazioni complesse.-

Leggi tutto...

Discussioni
04 Dicembre 2007
Il Comstat, su sollecitazione del Presidente dell'USCI, ha approvato la mozione allegata che chiede una sostanziale modifica alla disciplina prevista dall'art.145 del disegno di legge finanziaria per il 2008, come approvato dal Senato.
Tale disciplina vieta sostanzialmente l'utilizzo delle forme di lavoro flessibile alle pubbliche amministrazioni. Se approvata definitivamente essa comporterà per molti comuni l'impossibilità di utilizzare rilevatori esterni e quindi il blocco di molte attività di rilevazione.

Mozione Comstat sulla finanziaria 2008
Legge Finanziaria 2008

Leggi tutto...

Discussioni
21 Settembre 2006
Il Segretario Generale del Comune di Malnate (VA) chiede di sapere se la scheda predisposta da codesta associazione, e cioè quella relativa al trattamento dei dati sensibili e giudiziari degli uffici di statistica comunali per scopi di ricerca scientifica nell’ambito del Sistema Statistico Nazionale, su cui si è espresso il Garante in data 10/05/2006, autorizzi il trattamento dei dati sensibili e giudiziari effettuato dai Comuni nella normale attività di uffici facenti parte del sistema nazionale di statistica o piuttosto faccia riferimento ad eventuali rilevazioni ed elaborazioni statistiche che il Comune, di sua iniziativa, voglia realizzare.

La risposta del Presidente dell’USCI:

Leggi tutto...

Facebook

Cronoprogramma


Disponibile per il download il Cronoprogramma indagini 2019 (agg. 7/2/2019)

Partners

SISTAN - Sistema Statistico Nazionale

ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani

ISTAT - Istituto Nazionale di Statistica

SIS - Società Italiana di Statistica

ANUSCA - Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe

DEA - Demografici Associati